1 Febbraio 2024 19:00 - 20:30
Tiziano - Palazzo Reale - Associazione CAF - visite guidate
L'Arte per Bene

1 Febbraio 2024
Ore 19.00

GIORGIO MORANDI

Morandi 1890 – 1964

 

 

Palazzo Reale

Tipo Partecipazione Contributo Quantità Carrello

In questo appuntamento di Arte per Bene andremo a visitare la mostra a Palazzo Reale su Giorgio Morandi che presenta una straordinaria selezione di capolavori provenienti da collezioni italiane e internazionali, che fanno luce sulla raffinata ricerca compositiva e cromatica dell’artista bolognese.

Ideata e curata da Maria Cristina Bandera, “Morandi 1890-1964” rende omaggio ad uno dei più importanti artisti italiani del secolo scorso andando a far luce sul complesso processo mentale e sul delicato procedimento creativo che si cela dietro le sue celebri nature morte. Se infatti i soggetti di Morandi possono sembrare apparentemente semplici e quasi eterei nella loro gamma cromatica delicata, sono invece frutto di un’analisi accurata ed estremamente studiata, che rivela una potenza espressiva ed una complessità enigmatica che non sempre si riesce a cogliere se non guidati da un occhio esperto.

Un corpus espositivo di circa 120 opere, suddivise in 34 sezioni, ripercorre l’intera opera dell’artista bolognese e mette in luce il lato più intimo della pittura di questo grande maestro del ‘900. Morandi è stato in grado di utilizzare un linguaggio espressivo apparentemente semplice per riuscire in realtà ad indagare l’essenza più vera delle cose, costituendo un vero e proprio specchio espressivo di un momento culturale in cui tutto veniva messo in discussione dagli eventi storici.

 

Visita guidata a cura di: Maria De Giorgio

Durata: 90 minuti circa  

 

Partecipando a questa iniziativa contribuirete a sostenere le attività di accoglienza e cura dei minori vittime di abusi e maltrattamenti ospiti delle 5 Comunità Residenziali dell’Associazione CAF.

INIZIATIVA REALIZZATA GRAZIE AL SUPPORTO DI:

5lex logo

Per maggiori informazioni

eventi@associazionecaf.org | T. 02 8378360

Passaparola