29 Settembre 2022 19:00 - 21:30 Zeus Design Store, Corso San Gottardo 21/9
My First Camera - ritratti
29 settembre 2022
Ore 19

MY FIRST CAMERA

Sogno di un bambino che diventa realtà

Mostra fotografica con aperitivo

Zeus Design Store
Corso San Gottardo 21/9
Tipo Partecipazione Contributo Quantità Carrello
My First Camera biglietto €0
Aggiungi
MY FIRST CAMERA è la nuova iniziativa della nostra Associazione, frutto dell’incontro con l’amico fotografo Marco Mignani, che ha deciso di dedicare al sostegno delle attività di accoglienza e cura dei minori in difficoltà il suo sogno di bambino che è diventato realtà.
Protagonisti di questa nuova avventura saranno una serie di Ritratti per Bene, volti di professionisti, manager, artisti, uomini e donne di spettacolo accomunati dalla sensibilità per il sociale e dall’amore per la fotografia.
Denominatore comune di questi splendidi ritratti, la vecchia macchina Canon di Marco, l’oggetto che gli ha cambiato la vita e che simboleggia per tutti i protagonisti il momento in cui hanno dato alla loro vita quella sterzata che li ha condotti ad essere ciò che sono oggi.

My First Camera vuole raccontare appunto la storia universale di quell’occasione inaspettata di cambiamento, che è linfa nella vita di ognuno di noi.
Per questo sentiamo particolarmente vicino questo progetto, che nella sua stessa genesi racconta qualcosa di importante sulla nostra Associazione e sul senso profondo del suo operato: perché nella vita di ognuno dei nostri ospiti, ambiamo ad essere quello stesso punto di svolta, che è in grado da un lato di spezzare la catena di violenza e negatività che ha caratterizzato la vita famigliare di questi minori, e dall’altro di aprire la strada verso un futuro diverso e migliore.

Questa affinità profonda di significato ci permetterà, attraverso i raffinati ritratti di Marco Mignani, di raccontare qualcosa di noi e dei nostri giovani ospiti, in un cammino a tappe che inizierà proprio con questo evento.

I PROTAGONISTI DI MY FIRST CAMERA
Demetrio Albertini, Luca Babini, Giuseppe Barbera, Ettore Bocchia, Lorenzo Bondi, Alessio Boni, Francesco Carones, Clara Catelli, Francesca Catelli, Daniela Costanzo, Gigliola Curiel, Claudio De Conto, Riccardo Ferrari, Angela Gamba, Angelo Garini, Annette Hofmann, Frank Meyer, Donatella Pellini, Bianca Passera, Giulia Pessani, Gianluca Sichel, Nicola Salvatore, Paola Salvatori, Cristina Tardito, Nicola Zotta.

L’iniziativa sosterrà le attività di accoglienza e cura dei ragazzi ospiti delle nostre Comunità Teen.

I RITRATTI PER BENE DI MARCO MIGNANI

QUALCHE FOTO DELLA SERATA TRASCORSA INSIEME

Marco Mignani

Nato a Rapallo (GE), si trasferisce con la famiglia a Milano, dove, a 8 anni, il padre gli regala la sua prima macchina fotografica e se ne innamora subito. Terminati gli studi, inizia a lavorare come assistente con alcuni dei migliori fotografi del panorama della moda.
Nel 1986 inizia la professione di fotografo di moda collaborando con molte riviste e aziende.
Nel 2008 inizia la sua collaborazione con l’Unicef, che lo porta spesso in Africa alimentando la propria passione per il reportage fotografico e l’impegno sociale, portando la sua fotografia ad una visione più ampia, quella del racconto.
Nel 2015 inizia la collaborazione con la Fondazione Ambrosoli che lo porta a Kalongo (Uganda) per un reportage sul Dr. Ambrosoli Memorial Hospital. Al ritorno sono state allestite due mostre, i proventi della vendita delle immagini sono stati interamente devoluti all’ospedale.
Nel 2018 scopre la passione per l’elaborazione delle immagini con la pittura digitale creando progetti di fine art come Fallen Angels, Dancing Angels, Chrysalis e FaceOFF.
Come fotografo firma campagne pubblicitarie per Gerardini, Gillette, Fairy, Head & Shoulders e Audible.
Come regista, spot per Blauer USA, Bpd be Proud of this Dress, Ansaldo Energia e il suo primo cortometraggio: “Il Cerchio”.​

In collaborazione con

zeus - logo
unimaginable logo

Un ringraziamento speciale a Laura Bononi

Per maggiori informazioni

eventi@associazionecaf.org

 

Passaparola